Box Doccia Soffietto

Scegli il box doccia a soffietto che preferisci

Ogni casa ha forme e spazi diversi: quando si hanno spazi ridotti e bagni di piccole dimensioni, spesso si fa fatica a trovare una soluzione per installare un box doccia la cui apertura non sia d’intralcio.

Il modo migliore per ovviare questo problema è quello di scegliere un box doccia soffietto, cioè un particolare tipo di chiusura che evita ingombri esterni in apertura e consente di sfruttare al meglio gli spazi.

Un sistema pratico, durevole nel tempo e scelto da gran parte dei nostri clienti. Grazie alle migliorie tecniche apportate nel corso del tempo a livello di struttura, che hanno consentito un alleggerimento del telaio, l’intero box doccia a soffietto è ad oggi un prodotto esteticamente gradevole e di facile utilizzo.

Come funziona il meccanismo di un box doccia soffietto?

Questo tipo di box doccia è molto pratico e funzionale ed è l’ideale per chi ha problemi di spazio all’interno del bagno. In situazioni in cui non c’è una gran metratura a disposizione, infatti, le porte pieghevoli possono rappresentare una buona soluzione per non occupare troppa superficie.

La porta a soffietto viene comunemente chiamata anche porta pieghevole o a libro, andando a identificare un modello economico spesso composto da diversi pannelli che si ripiegano su un lato. In realtà c’è una differenza tra le porte pieghevoli a libro e porte a soffietto:

  • La porta a libro è formata da un’anta che viene suddivisa in due o tre parti e che funziona ripiegandosi su di un perno e aprendosi attraverso lo scorrimento su una guida. In questo modo lo spazio occupato è poco maggiore del perimetro del telaio del vano.
  • La porta a soffietto, invece, si apre sempre scorrendo su una guida, ma in questo caso l’anta è formata da una serie di aste verticali, che si impacchettano su uno dei lati della porta piegandosi su se stesse a zig zag.

Come si possono utilizzare le porte a soffietto

Dal punto di vista delle dimensioni, le porte a soffietto per box doccia non presentano alcuna limitazione, in quanto possono essere utilizzate anche per coprire vani di ampiezza superiore ai tradizionali 90 cm o 180 cm, a seconda delle soluzioni ad anta singola o ad anta doppia.

Il sistema pieghevole del box doccia a soffietto è molto pratico, soprattutto nelle proposte più recenti dove il telaio viene ridotto diventando più armonico, adottando sistemi di scorrimento più funzionali e un sistema di sgancio anta per agevolare la pulizia.

È pratico da usare un box doccia soffietto?

Il box doccia soffietto è molto pratico da usare, l’importante è che la porta pieghevole, oltre che avere un’apertura interna, abbia anche un’apertura verso l’esterno detto antipanico, in modo da evitare che una persona rimanga bloccata all’interno del box doccia.